Assunzioni INAIL Bonus per Disoccupati, Donne, Over 50, Disabili ed in cassa integrazione

0
136

Attivo il bonus, che prevede agevolazioni per l’assunzione di disoccupati, donne, lavoratori con più di 50 anni, disabili e cassaintegrati.

I contributi previdenziali vengono dimezzati a chi assume cinquantenni (o più), sia uomini sia donne, purché disoccupati da 12 mesi almeno.

Il nuovo incentivo, è operativo già dal 1° gennaio ed è stato introdotto dalla riforma del lavoro cosiddetta riforma Fornero.

L’incentivo spetta per :

– assunzioni a tempo indeterminato anche part-time;

– assunzioni a tempo determinato anche part-time;

– trasformazioni a tempo indeterminato di un precedente rapporto agevolato, anche part-time, se avviene entro la scadenza del beneficio;

– rapporti di somministrazione.

L’incentivo non spetta nei seguenti casi:

– contratti di lavoro intermittente;

– contratti di lavoro accessorio;

– contratti di lavoro domestico;

– contratti di lavoro ripartito.

Gli incentivi spettano per un periodo massimo di:

– 18 mesi, in caso di assunzione a tempo indeterminato;

– 12 mesi, in caso di assunzione a tempo determinato (e/o proroga nel limite complessivo di 12 mesi).

– fino a 18 mesi in caso di trasformazione a tempo indeterminato entro la scadenza del termine del beneficio;

– fino a 12 mesi in caso di proroga del rapporto a termine.

Gli incentivi non spettano nei casi in cui il datore di lavoro non è libero di scegliere chi assumere, infatti tali benefici non possono essere concessi nel caso di assunzione di lavoratori nei confronti dei quali sussiste un obbligo di assunzione preesistente e nemmeno nel caso in cui ricorre un diritto all’assunzione in capo a un determinato lavoratore ma il datore di lavoro ne assume al suo posto un altro.

Per ulteriori informazioni visitare la pagina INAIL dedicata all’argomento.