1000 posti di Lavoro in arrivo dal Gruppo Ferrovie dello Stato

0
255

aln773paolini

Il Gruppo Ferrovie dello Stato sta cercando nuovo personale da inserire nel proprio organico per l’anno appena iniziato. Le Ferrovie dello Stato non sono sempre in ritardo come sembrerebbe, infatti è in procinto di nascere una nuova struttura di manutenzione dei treni che sorgerà a Torino.

Ad oggi si profilano circa 1.000 posti di lavoro indirizzati a diplomati e laureati, le selezioni prenderanno il via entro i primi mesi dell’anno  e le assunzioni saranno diluite in due anni; le fgure professionali ricercare vanno dal profilo operativo e tecnico, per finire con professionisti ingegneri che andranno collocati in base alle varie divisioni aziendali. 

Chi fosse interessato non dovrà perdere di vista il sito apposito che le Ferrovie dello Stato ha messo a disposizione per la ricerca del personale, e dove, di volta in volta, segnalerà i diversi profili professionali ricercati; in quel caso sarà anche possibile presentare la propria candidatura on-line sia per la figura specifica o anche inviare una candidatura spontanea. 

La candidatura andrà inviata registrando sul portale delle Ferrovie dello Stato il proprio curriculum vitae, cosa che è possibile fare anche subito, senza che vi siano sezioni di candidatura attive.

E’ importante anche aggiornare il vostro curriculum nel caso l’abbiate già inserito tempo addietro, un curriculum sempre aggiornato è un ottimo biglietto da visita.

Nel form di candidatura on-line dovranno essere inserite le seguenti informazioni:

• Dati Anagrafici
• Dati Personali
• Studi
• Esperienze
• Competenze
• Altre informazioni
• Allegati (CV; foto; altro documento) 

Fate in modo di creare un vostro profilo dettagliato e completo.

Una volta registrati riceverete le credenziali di accesso al proprio CV tramite e-mail, e si avrà la possibilità di navigare liberamente tra le sezioni del form e salvare i dati inseriti in bozza, completando successivamente la compilazione con l’invio alle Ferrovie dello Stato.