Vodafone cerca 500 giovani appassionati di informatica

0
131

La Fondazione Vodafone Italia ha messo in piedi un progetto per avvicinare gli over 55 al mondo dell’informatica. Oggi giorno l’era digitale è il pane quotidiano, si parla di smartphone, tablet, computer, web, social network e tanto altro e spesso questi discorsi cadono nel vuoto per quelle generazioni lontane dall’era delladigitalizzazione.

Con questa iniziativa Vodafone vuole inserire 500 insegnanti di informatica nel progetto “insieme a scuola di Internet” per eliminare quel divario tra le diverse generazioni.

Il progetto è organizzato in accordo con il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, il Ministero per la cooperazione Internazionale e l’Integrazione e l’associazione nazionale dei comuni italian.

I candidati per il posto di insegnante dovranno essere studenti universitari o neolaureati, che saranno iquadrati come “formatori digitali” che in 16 città italiane (Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, L’Aquila, Milano, Napoli, Padova, Perugia, Potenza, Reggio Emilia, Torino, Roma, Venezia e Verona) nei vari atenei, terranno 4 sessioni di due ore ciscuna (per un totale di 8 ore) per formare tutte quelle persone, sopra i 55 anni di età, che vorranno partecipare alla scoperta dell’era digitale.

I corsi avranno inizio il 01 Ottobre 2013.

Per ogni candidato al posto di insegnante, sono previsti corsi di formazione e una tantum di 1000 euro lordi per 150 ore di lavoro, part time, in 2-3 mesi di svolgimento dei corsi.

Possono partecipare i giovani:

a) iscritti all’Università con un brillante percorso accademico;

b) neolaureati che abbiano portato a termine il percorso accademico con brillanti risultati;

c) con cittadinanza UE o permesso di soggiorno o di studio in Italia e fluenti in lingua italiana;

d) con particolare predisposizione e attitudine verso Internet, le nuove teconologie e il mondo digitale;

e) il candidato dovrà inoltre dimostrare di avere buone capacità di public speaking e relazionali;

f) con una forte motivazione a prendere parte ad un progetto educativo e sociale;

Costituirà criterio di preferenza l’avere già interessi in ambito sociale (attività divolontariato, iscrizione ad associazioni e/o cooperative sociali, etc…)

Potrà essere considerato inoltre requisito preferenziale l’aver maturato precedenti esperienze in ambiti formativi in qualità di tutor, educatore, ecc.

Per candidarsi come insegnanti basta compilare il form di iscrizione che trovate accedendo al sito ascuoladiinternet.it e inserendo i vostri dati.

Potete anche inviare un video di 30 secondi per spiegare la vostra determinazione alla candidatura e allegare il vostro curriculum.

Potete scaricare il regolamento in formato .pdf cliccando sul link –>Vodafone Selezione Formatori