Trovare lavoro con i Social Network stranieri

0
89

I social network rappresentano la più grande innovazione e rivoluzione del web. Nati per favorire la condivisione e la socializzazione tra persone di tutto il mondo, con il tempo si sono evoluti consentendo di trovare anche delle opportunità di vita e di lavoro. Con i social network, infatti, si fa amicizia, ci si innamora e si trova anche lavoro.

Le migliori opportunità di lavoro sono legate ai cosiddetti social network professionali, ovvero Reti di contatto create appositamente per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Le occasioni di lavoro si possono trovare anche con i social network professionali stranieri: realtà che accolgono i curriculum di professionisti residenti in ogni parte del pianeta.

Una di queste si chiama, guarda caso, Worky. L’abbiamo incontrata digitando per sbaglio il dominio punto com, invece che punto biz del nostro sito. Il social Worky è accessibile al dominio Worky.com. Si tratta di una Rete professionale con sede in Gran Bretagna e fondata nel 2008.

Il sito è interamente in inglese, ma in home page specifica chiaramente di offrire opportunità anche ai profili italiani. L’iscrizione al sito Worky.com è gratuita. Dopo si ci potrà presentare, inserire il curriculum, far circolare le proprie abilità e competenze e trovare compagnie disposte ad acquisire i servizi degli iscritti o a farli lavorare.

Che poi il lavoro sia in modalità freelance o con impiego in sede poco importa: l’importante è riuscire a trovare lavoro. Unico requisito per interagire con Worky.com: avere una buona conoscenza della lingua inglese.

Fonte immagine: webutation.net