Tremonti annuncia meno “ganasce” e meno interessi

0
265

Giulio Tremonti, Ministro dell’ Economia, torna a parlare della severità del fisco.

In particolare il Ministro, intervenendo alla cerimonia del decennale delle agenzie fiscali al Campidoglio, ha parlato dell’ uso delle cosiddette ganasce fiscali, ovvero i temuti fermi amministrativi. Secondo il Ministro bisogna apportare delle modiche e delle correzioni per il bene dell’ economia e delle imprese italiane. Naturalmente il Ministro ha spiegato che non è in discussione l’ utilità dello strumenato ma ”C’e’ un eccesso nell’applicazione delle ganasce” e quindi c’è bisogno di alcune modifiche e in particolare: ”meno ‘ganasce’ e meno interessi”.

E infine ha concluso: ”vengono soprattutto applicati dai Comuni ma la colpa si da’ allo Stato. Se ne applicano troppi, cosi’ come a volte sono troppi gli interessi e le sanzioni, calcolati in modo che, alla fine, non portano a risultati positivi ma negativi”.

Già critica l’ opposizione che sottolinea il fatto che Tremonti si sia “svegliato” solo ora.

Lascia un commento