Tirocini retribuiti a 1200 euro al mese, ecco come partecipare

0
108

Il Parlamento Europeo offre varie possibilità di tirocinio presso il proprio Segretariato generale, nonché visite di studio.

I tirocini proposti sono di vario tipo: retribuiti o non retribuiti, di opzione generale, di giornalismo e per traduttori.

I tirocini retribuiti, sono concessi unicamente ai laureati di università o di istituti equivalenti allo scopo di completare le conoscenze che hanno acquisito nel corso dei loro studi e di familiarizzarsi con le attività dell’Unione europea e in particolare del Parlamento europeo.

Ai tirocini retribuiti è riconosciuto un rimborso di circa 1200€ mensili, ne fanno parte quelli di Robert Schuman ad opzione generale ed opzione giornalismo.

I candidati che vogliono prender parte ai tirocini ad opzione generale, devono provare di aver elaborato un lavoro scritto di una certa consistenza, contestualmente al diploma universitario o per una pubblicazione scientifica.

I candidati che vogliono prender parte ai tirocini ad opzione giornalismo, devono avere una competenza professionale comprovata da pubblicazioni, o dall’iscrizione all’ordine dei giornalisti di uno Stato membro dell’Unione europea, o dall’acquisizione di una formazione giornalistica riconosciuta negli Stati membri dell’Unione europea o negli Stati candidati all’adesione.

La durata dei tirocini retribuiti è di cinque mesi. Per i tirocini che inizieranno il 1° ottobre è possibile presentare le domande fino alle ore 24.00 del 15 maggio 2013.

Le candidature vanno presentate esclusivamente on-line, si consiglia di approfondire la conoscenza dell’attività delle Direzioni generali del Segretariato del Parlamento europeo al fine di presentare la propria candidatura in quelle Direzioni che corrispondono meglio al proprio profilo.

Altre offerte di lavoro che potrebbero interessarti:

Concorso per 35 segretari (tempo indeterminato) al Ministero, come candidarsi CLICCA QUI

Assunzioni al comune, 14 posti a tempo indeterminato CLICCA QUI

7 lavori che pagano bene anche senza esperienza CLICCA QUI

Per ulteriori informazioni, visitate la pagina del Parlamento Europeo.