Telemarketing, Registro delle Opposizioni per la “privacy”

0
288

stop_callUn settore di successo nel nostro Paese è sicuramente quello legato al Telemarketing, che ha preso sempre più largo negli ultimi anni soprattutto grazie a Pay Tv e compagnie telefoniche varie.

Il successo è andato di pari passo con la violazione della privacy degli uenti, anche se qualcosa in materia legislativa si sta muovendo in questo senso. Arriva infatti il Registro delle Opposizioni.

Si tratta di un elenco in cui saranno raccolti tutti i numeri di quegli italiani che non intendono ricevere telefonate pubblicitarie e che disciplinerà il “trattamento dei dati contenuti in elenchi di abbonati, mediante l’impiego del telefono, a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale”.

Al momento bisogna che ogni abbonato chieda autonomamente al proprio gestore di iscrivere il proprio numero nel Registro e la richiesta potrà essere fatta dal sito web del carrier, o chiamando al numero verse o tramite la solita raccomandata andata e ritorno, fax o posta elettronica.

Naturalmente anche in questo caso vige la regola del silenzio assenso, quindi tutti coloro che non provvederanno a fare richiesta al proprio operatore non sarà “immune” dalle tante odiate telefonate.

Lascia un commento