Telecom Italia, dipendenti in sciopero, società al tavolo del governo

0
288

telecomDomani è previsto l’ incontro tra i sindacati e Telecom Italia per trovare un accordo sugli oltre 3000 licenziamenti, intanto i dipendenti di Telecom Italia hanno deciso che incroceranno le braccia.

Nella riunione di domani al tavolo del governo si dovrà trovare un accordo sia sull’ uscita dei primi 3700 dipendenti, prevista per giugno 2011, e poi anche per la seconda tranche, 2500 lavoratori, che dovrebbe lasciare il loro posto nel 2012.  La procedura dei licenziamenti collettivi interesseranno soprattutto i giovani, mentre l’ azienda per la prima volta scenderà sotto quota 50.000 dipendenti.

Intanto il titolo della compagnia di telecomunicazioni risente della situazione anche in Borsa, dove il titolo, venerdì scorso, ha perso cinque punti percentuali.

Lascia un commento