Telecom Italia: assunzioni per 350 laureati

0
96

Buone notizie per chi sta cercando lavoro. Da settembre partolo le selezioni per entrare a far parte della Telecom Italia, azienda che non ha davvero bisogno di presentazioni.

Il concorso rimarrà aperto per diversi mesi, fino alla conclusione dell’anno e alla fine 350 giovani laureati e neo laureati in economia, ed ingegneria avranno trovato un posto di lavoro.

Lo scopo dell’iniziativa Telecom Italia, organizzata in collaborazione con le Università Italiane, è quella di scoprire i nuovi e giovani talenti  concentrati nelle università, formarli aiutandoli a sviluppare capacità manageriali e competenze gestionali che saranno indispensabili per rinnovare il personale e coprire il divario generazionale del quale ad oggi si iniziano a sentire gli effetti.

Il progetto

Il progetto che costerà alla Telecom Italia circa 7,5 milioni di euro, prevede l’inserimento dei giovani laureati tramite:

  • Dottorati di ricerca
  • Master
  • Apprendistati di alta formazione

Dottorati

Si realizzeranno tramite la convenzione stipulata fra Telecom e 15 atenei italiani ( con sede a Torino, Milano, Bergamo, Bologna, Padova, Verona, Roma, Napoli, Bari, Palermo, Catania e Messina).

Master

Il bando verrà pubblicato entro il 15 di questo mese sul sito della Telecom Italia, con tutte le informazioni su sedi e forme di candidatura. Tenete gli occhi aperti.

Apprendistato

L’occasione di inserimento tramite questa forma è offerta a 200 giovani laureati in Economia ed Ingegneria. Sarà loro proposto un contratto di apprendistato lungo 18 mesi, retribuito, con partenza dal 1 novembre 2011 e conclusione al 31 dicembre 2013. Per sapere come e quando candidarsi, visitate la pagina Carriera del sito di Telecom Italia.