Tecniche Seo efficaci

0
72

Primi su Google: questo l’obiettivo che publisher e webmaster inseguono ogni giorno nella pubblicazione dei contenuti per i loro siti web. Con l’arrivo del nuovo algoritmo del motore di ricerca, però, le cose cambieranno radicalmente. Non si indicizzeranno siti a casaccio solo perché pieni di keyword, ma contenuti di qualità.

In effetti l’eccessiva densità delle parole chiave non è mai stata un problema per Google e non lo sarà nemmeno per Panda ( il nuovo algoritmo). I pensieri, invece, stanno venendo ai proprietari dei siti che cercano nuove ed efficaci tecniche Seo per piazzarsi nelle prime posizioni delle Serp. Ma è inutile scervellarsi.

Lo diciamo con cognizione di causa, perché abbiamo provato a redigere contenuti senza il chiodo fisso del Seo e l’indomani ce li siamo ritrovati in prima pagina su Google. Cosa abbiamo fatto di speciale? Nulla, se non redigere contenuti utili per gli utenti, si spera di qualità, e mettendoci dentro del tempo, tanto impegno e una vigorosa passione.

Certo, prima di pubblicare all’interno dell’editor si cerca il titolo adatto: breve e accattivante, si crea il permalink con lo stesso requisito, in modo da doppiare la parola chiave più ricercata, ma la fatica Seo finisce qui. La densità della parola chiave del post sarà creata automaticamente dallo scorrere delle  parole, senza artifici inutili che induriscono il testo. Con queste caratteristiche basta poco per avere un buon articolo sulle prime pagine di Google.