Tassa patrimoniale prende il posto dell’IMU, una mano alle imprese?

0
118

Insomma qualcosa si deve pur pagare!! Gli italiani continuano a pagare di tutto e di più che la tassa si chiami IMU o Patrimoniale poco, o quasi, cambia. Lo Stato ha bisogno di entrate e se con un mano da con l’altra prende.

Non c’è aria di cambiamento e i nostri politici non vogliono in alcun modo rinunciare ai loro privilegi e ai loro redditi astronomici (spesso non dichiarati in toto) e quindi cosa fare?  Sembra che il mistero dell’Economia sia al lavoro per “aiutare” le imprese. In particolare, sembra che si stia pensando di sostituire l’IMU con una patrimoniale per le imprese.

Tutto questo per evitare che l’innalzamento delle aliquote vada a colpire le già martoriate aziende.  In particolare sembra che si stia pensando di escludere opifici e immobili dalle imprese dal pagamento dell’IMU ma assoggettarli ad una imposta patrimoniale erariale. Al vaglio del Governo c’è anche un’opzione che prevede la divisione in due della tassa che potrebbe essere riscossa da Comune e Stato in modo differente senza per forza far leva suglia aumenti.