Stress da lavoro: proroga fino al 31 dicembre per i controlli

0
68

stress lavoroAbbiamo già parlato del fatto che le aziende private, così come quelle pubbliche, devono fare dei controlli sul livello di stress da lavoro dei propri dipendenti.

Il mancato controllo porterà le aziende a subire delle ammende che possono arrivare anche a 15 mila euro oppure l’ arresto da 4 a 8 mesi.  Ma le aziende che ancora non si erano messe in regola hanno ancora il tempo di farlo.

Infatti, così come le pubbliche amministrazioni anche per le aziende private è arrivata la proroga fino al 31 dicembre 2010 per l’ obbligo della valutazione dei propri dipendenti. Un toccasana per le piccole e medie imprese, soprattutto, che spesso vedono la cosa come un onere e non come un investimento per la crescita sociale e individuale dell’ azienda o che non conoscono a fondo la normativa.