Sospensione dei debiti per le Pmi, proroga fino al 31 gennaio

0
249
soldiE’ stata prorogata fino al 31 gennaio l’ accesso alla sospensione dei debiti.
La delibera è stata presentata da Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia, con la collaborazione del vicepresidente e assessore all’ Industria, Andrea Gibelli, l’assessore al Bilancio, Romano Colozzi, e l’assessore al Commercio e Turismo, Stefano Maullu, approvata oggi dalla Giunta.
In pratica le piccole e medie imprese avranno tempo fino al 31 gennaio per beneficiare della “moratoria regionale” di fine 2009 per la sospensione dei debiti verso il sistema creditizio. La Lombardia ha esteso l’ applicazione della sospensione anche alle operazione creditizie o finanziarie sotto forma di contributo interessi e ha attivato un’ autonoma iniziativa di sospensione dei debiti delle pmi.
La moratoria finora ha registrato adesioni superiori ai 6 milioni di euro.
Il Presidente Formigoni ha commentato: “Ora l’iniziativa, con questa proroga continuerà a dare respiro alle pmi lombarde e favorire così gli imprenditori che, per superare il momento della crisi, si impegnano in una strada virtuosa e produttiva”.

Lascia un commento