Smascherare un annuncio lavorativo falso

0
475

E’ una domanda che tutti i giovani e meno giovani alla ricerca di lavoro, si sono posti almeno una volta: ma come faccio a riconoscere un annuncio truffa?

Non esiste una ricetta perfetta, per quanto tre ingredienti che proprio non possono mancare sono l’attenzione, il buon senso e una certa diffidenza che in fase di contrattazione deve distinguere ogni candidato.

E’ soprattutto durante i periodi di crisi, che i giovani anche più attenti e diffidenti cadono in trappola, perché data l’esiguità di annunci e di possibilità, sostanzialmente si tentano strade poco convenzionali. Se poi si conta che gli annunci falsi oggi come oggi sono strutturati veramente bene, scovarli con certezza diventa davvero difficile.

Le 4 regole d’oro

Cestinare gli annunci senza nome dell’azienda o nei quali non è presente nemmeno una breve descrizione aziendale seppure anonima (settore, attività svolta etc). Tanto peggio se compare un indirizzo mail con nome.cognome e numero di cellulare. Si tratta il più delle volte di contatti falsi, attivati solo per il periodo durante il quale rimarrà valido l’annuncio.

Annunci che ricercano profili generici e che promettono facili guadagni e attività vaghe sono fra quelli dai quali è meglio stare alla larga. Partite dal presupposto che se per davvero un’azienda sta cercando un dipendente o un collaboratore, sarà particolarmente precisa nell’indicare i requisiti necessari.

Dite no, e senza grossi rimpianti agli annunci che richiedono l’invio di dati personali riservati; se ad esempio vi si richiede di indicare il codice fiscale, il numero della carta di credito o magari del C/C, per quanto i motivi possono essere anche realistici, dite di no. Avete mai sentito di aziende che assumono in base all’anagrafica o magari tenendo conto del numero di conto corrente?

Infine sfoderate le vostre capacità di investigatori e cercate informazioni sull’azienda. Il più delle volte sarà sufficiente una ricerca su google per scoprirne la reale esistenza ed i commenti lasciati in merito dagli utenti.

 

 

Lascia un commento