Segnali di ripresa per le aziende del Nord Est

0
249

operai_metalmeccaniciCrescono la fiducia e le aspettative degli imprenditori del Nord Est, che sperano in una rapida ripresa economica.

Secondo l’ indagine “La congiuntura nel Nord Est”, promossa dalla Cassa di Risparmio del Veneto, e realizzata dalla Fondazione Nord Est sembra che per il 36,3% degli intervistati la produzione è in crescita, il 34% parla di incrementi di fatturato, il 23,7% di ordini in crescita nel mercato nazionale e il 22,3% in quello estero.

Nel 2010 le vendite del 40,5% delle industrie si sono concentrare in Italia e solo l’ 11,4% è stato esportato nei Paesi della Comunità Europea e solo il 5,4% nei Paesi extra europei.

Segnali contrastanti arrivano dal fronte  occupazione, dove il 16,5% del campione ha previsto una flessione e solo un’impresa su dieci assumerà.

Infine per quanto riguarda gli investimenti, il settore sembra essere di nuovo in crescita, almeno nel 24,2% dei casi.

Lascia un commento