Sardegna niente tasse e parte la moneta locale

0
135

Ugo Cappellacci, presidente della Regione Sardegna, ribadisce la sua posizione nei confronti della zona franca in Sardegna ed afferma che i sardi devono crederci. Nonostante la strada sia molto in salita, in molti ci stanno mettendo tutto l’impegno e la determinazione necessaria per riuscire in questa colossale impresa. Impresa che permetterebbe alla Sardegna di avere l’esenzione dai dazi doganali e da imposte come l’Iva. Va sottolineato che le imprese trarrebbero grande giovamento, se avessero l’opportunità di operare in un regime franco doganale, ciò compenserebbe la situazione geografica svantaggiata in cui si trova l’isola.

Con l’istituzione della zona franca entrerebbe definitivamente in vigore l’operatività della “Sardex”, attraverso la quale poter accedere ai servizi previsti da tutto il circuito. La Sardex è una sorta di moneta virtuale che verrebbe usata come compensazione tra le aziende o le persone, che nella realtà si scambiano servizi con valore alla pari.