Saldi estivi: Calate del 20% le vendite

0
103

saldiLa Federconsumatori ha dichiarato che nella stagione dei saldi estivi in corso le vendite sono crollate.

Le prime stime, sempre secondo l’ associazione, parlano di un calo del 20% circa degli acquisti.

Adusbef e Federconsumatori hanno affermato: “Lo sapevamo già e non poteva essere diversamente a causa di una situazione di crisi per cassa integrazione e licenziamenti, aggravata da una manovra iniqua e sbagliata che congelerà gli stipendi di milioni di lavoratori, con un aggravio del potere d’acquisto già a livelli infimi di ulteriori 533 euro annui. E allora che senso ha mistificare questa realtà proclamando cifre e dati completamente sbagliati su un altro importante consumo quale quello turistico, così come decantato dal ministro in carica? Altro si dovrebbe fare, anzichè mistificare e realizzare spot ottimistici che hanno solo il pregio, si fa per dire, di sprecare le scarse risorse oggi disponibili”.

Alla fine le due associazione hanno conluso dicendo che c’è bisogno di manovre che rilancino l’ economia e che possano spingere i consumatori a fare acquisti.