Ryanair: per trovare un lavoro al volo

0
66

Non credo che la Ryanair abbia realmente necessità di presentazioni: d’altronde la compagnia ha cambiato il nostro modo di intendere il viaggio, consentendoci spostamenti rapidi e a basso costo.

Ha 50 basi nel mondo, 1400 rotte a tariffe convenienti in 28 paesi diversi e collega ben 165 destinazioni. Ad oggi sono 8500 i dipendenti che fanno parte del team e 75 milioni i passeggeri trasportati all’anno. Insomma una compagnia davvero interessante, tanto più che nella sua pagina “Career” mette in bella vista almeno tre interessanti posizioni aperte.

Prima di concentraci su quelle è bene però ricordare che per far parte di questa grande realtà in movimento è fondamentale essere in possesso di alcuni requisiti. Nessun parametro relativo all’anzianità, requisito ritenuto restrizione inutile dalla compagnia (saranno grati i trentenni), dato che il talento ha poco a che vedere con l’età, a detta della Ryanair.

E’ piuttosto indispensabile aver una buona conoscenza dell’inglese scritto e parlato, essere in possesso di un ragionevole livello di alfabetizzazione informatica e passaporto UE.

Chi si ritrova nella descrizione può tuffarsi in questa avventura inviando il proprio curriculum. L’azienda è contattabile tramite indirizzo email.

Posizioni aperte

  • Engineering Recruitment: garantita l’alta possibilità di formazione, di far carriera e naturalmente la possibilità di un ottimo stipendio. Si potrà essere inseriti nel team del Regno Unito, dell’Irlanda, della Spagna, della Germania, dell’Italia e della Norvegia. Chiunque sia interessato a lavorare in Italia, Germania o Norvegia può inviare il proprio cv in inglese a  [email protected]
  • Pilot Recruitment: per diventare pilota della compagnia si deve parlare fluentemente l’inglese, essere in possesso della Class One e passaporto UE senza alcuna restrizione. Gli interessati possono inviare entrare in contatto con l’azienda visitando questo link.
  • Cabin Crew Recruitment: fra i requisiti imprescindibili per essere assunti la grande esperienza nel trattare con il pubblico, una bella presenza fisica, la disponibilità a lavorare su turni, avere un’età minima di 18 anni, avere una buona vista (anche con lenti a contatto), e un’altezza fra il metro e 57 ed il metro e 85. E’ fondamentale essere buoni nuotatori, essere in possesso di passaporto UE, e conoscere alla perfezione l’inglese. Gli interessati potranno visitare questo link.