Roma TPL, posizioni aperte per autisti: come candidarsi

Selezioni aperte a coloro senza patente o esperienza

0
333
Gruppo-Smet
Trasporti fonte Pixabay

Roma TPL ha avviato un iter di selezione per l’assunzione di autisti anche senza esperienza. Si tratta di una grande opportunità di lavoro nel settore trasporti della Capitale. Di seguito tutte le informazioni per inviare le candidature.

L’AZIENDA

Roma TPL è la società consortile che gestisce il 25% del trasporto pubblico della Capitale. Essa conta un organico composto da 1.900 dipendenti, 500 autobus e mezzi per un totale di 103 linee urbane.

NUOVE OFFERTE DI LAVORO E PROFILI RICHIESTI

L’azienda ha l’obiettivo di ampliare il team di autisti e le proposte sono rivolte a disoccupati o risorse che attualmente già lavorano ma che cercano contratti più stabili. L’inserimento è a tempo indeterminato e i nuovi conducenti verranno inseriti nelle seguenti zone: Roma Est (Via Raffaele Costi), Roma Ovest (Maglianella) e Roma Sud (Valleranello).

L’azienda sta cercando personale con esperienza nella guida di mezzi per il trasporto persone e di patente D e CQC, ma anche inesperti. L’unico requisito richiesto per l’accesso è il possesso della patente di categoria B.

COME CANDIDARSI

Gli interessati potranno candidarsi attraverso il sito ufficiale dell’azienda, registrarsi e inviare il proprio curriculum.

WORKY – CONCORSI E LAVORO: L’APP GRATUITA

Lo staff di Worky ha sviluppato l’App “Worky – Concorsi e Lavoro”. Si tratta di un’applicazione che permette di esercitarsi sulle materie dei principali concorsi pubblici banditi dai vari ministeri. Un’altra interessante sezione presente sull’app Worky è quella degli Annunci di Lavoro che, a differenza di quanto visto finora, riguardano in particolar modo il settore privato.

Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui; app dall’Apple Store, clicca qui. Per qualsiasi dubbio circa l’app e le sue funzioni, potete mandare una mail all’indirizzo [email protected]