Rimborso Iva, 30 settembre termine ultime per operazioni in altri Stati

0
88

Il 30 settembre prossimo è il termine ultimo per la presentazione della richiesta per il rimborso dell’ Iva detraibile.

La scadenza riguarda gi operatori nazionali che hanno effettuato acquisti, sia di beni che di servizi nel corso del 2010, in altri Stati membri. La richiesta va presentata all’ Agenzia delle Entrate per via telematica e sarà quest’ ultima ha inoltrare la richiesta allo stato membro interessato. Sarà sempre l’ Agenzia a notificare al contribuente l’ eventuale provvedimento di rifiuto se saranno riscontrate anomalie.

Naturalmente per accedere al rimborso si deve trattare di operazioni effettuate e che diano diritto alla detrazione altrimenti è escluso il rimborso o lo è parzialmente.  La domanda riguarda un periodo di tempo che non superi i 12 mesi e che non sia inferiore ai 3 mentre l’ importo, per il trimestre, non deve superare le 400 euro mentre, per l’ anno solare, non deve essere inferiore a 50 euro.