Regione Sardegna: corsi di lingue straniere gratuiti

0
229

Centro Linguistico Ateneo Cagliari

Qualche tempo fa abbiamo parlato dell’importanza delle lingue per tutti i giovani alla ricerca di un lavoro in Italia e all’estero. La possibilità di seguire corsi è praticamente infinita; si potranno frequentare online, da remoto, o si potrà scegliere per lezioni face to face, che aiuteranno la socializzazione e sbloccheranno chi di iniziare e parlare una nuova lingua proprio non se la sente. Spesso a limitare i giovani vogliosi di sapere sono i costi di queste lezioni che si dimostrano in alcuni casi particolarmente ingenti.

Tutti i residenti nella Regione Sardegna, con il pallino delle lingue saranno allora felici di sapere che da ieri 12 aprile 2010 è attivo il bando che consentirà la frequenza di corsi gratuiti per l’apprendimento di moltissime lingue straniere. Tutto questo grazie al Centro Linguistico d’Ateneo dell’Università di Cagliari che pone come unico vincolo il possesso da parte dei partecipanti di un certificato che provi il livello di conoscenza della lingua che si intende migliorare o apprendere.

Tutti quelli che non sono in possesso di questo certificato potranno ottenerlo sostenendo un test di ingresso che avrà appunto il compito di esaminare la preparazione del corsista. Se invece intendente imparare il russo, il cinese o l’arabo non avrete necessità di alcun certificato dato che i corsi cominceranno da zero.

Quindi che siate principianti assoluti, o poliglotti che intendono migliorare la propria conoscenza il bando presentato dal Centro Linguistico d’Ateneo (CLA) è quello che fa per voi.  I requisiti richiesti sono davvero pochi:

  • residenza nella Regione Sardegna
  • età compresa fra i 18 e i 65 anni
  • possesso di permesso di soggiorno per i cittadini immigrati.

Ecco il link attraverso il quale scaricare il bando e ottenere informazioni aggiuntive:

http://cla.unica.it/