Regali di Natale, gente in strada ma nessuno compra

0
71

Manca meno di una settimana ormai al Natale ma a quanto pare sono tanti gli italiani che hanno rimandato gli acquisti a dopo le feste in attesa dei saldi veri e propri. Anche se sono molti i negozi che, ormai, hanno applicato degl sconti velati, o meno velati, gli italiani affollano le strade ma non i negozi soprattutto alcuni.

Rispetto al disastroso anno scorso si è registrato un nuovo calo degli acquisti natalizi con un -20% secondo le stime della Confcommercio che, ancora, spera in uno sprint finale dell’ ultima ora, una sorta di regalo last minute. Anche i commercianti della Federabbigliamento Confcommercio Roma hanno parlato di un calo tra il – 15 e il – 20% degli acquisti rispetto all’anno scorso e anche i giocattoli non hanno fatto meglio con un calo che arriva anche al 10%.

Sempre più tecnologia e risparmio quindi per questo natale 2011 in cui le famiglie italiane, secondo le previsioni della Confcommercio Roma, spenderanno in media per i regali intorno ai 200 euro a persona mentre la spesa per il cenone e il pranzo di Natale dovrebbe aggirarsi intorno torno ai 350 euro a famiglia.