Redditometro in 100 voci, le novità entro Giugno

0
318

Il tema caldo del giorno è ancora la lotta all’evasione fiscale. Mentre i Blitz della Guardia di Finanza si moltiplicano dando i loro frutti, ecco che Attilio Befera, direttore dell’Agenzia delle Entrate, ha annunciato l’arrivo di un nuovo redditometro entro questo primo semestre e quindi entro giugno.

La lotta all’evasione e le relative entrate presto potrebbero tradursi in minori imposte per i cittadini che le tasse le pagano ma intanto l’Agenzia và per la sua strada e dopo gli ultimi incassi record (si parla di oltre 11 miliardi), ecco pronto il nuovo redditometro. Il nuovo strumento nelle mani dell’Agenzia si baserà sull’ analisi di 100 voci di spesa e, come sempre, alla sua base, ci sarà il controllo incrociato tra quello che si dichiara e quello che si spende per un totale di 22 milioni di famiglie italiane sotto controllo. 

La sperimentazione del nuovo redditometro terminerà a febbraio.  

Lascia un commento