Redditometro, il nuovo sistema in arrivo a Novembre

0
133

Anno nuovo vita nuova e così anche il più fastidioso dei controlli anti evasione fiscale, il redditometro, si aggiorna.

A Novembre il redditometro aggiornato farà il suo esordio nel mondo del Fisco e proprio il presidente dell’Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, qualche settimana fa aveva lo aveva annunciato. Anche in questo caso il redditometro cercherà di controllare entrate, o presunte tali, e le uscite e, in caso di incongruenza, scatteranno i controlli e gli accertamenti fiscali più approfonditi.

Il software, messo a punto dalla Sose e dall’Agenzia delle Entrate, potrebbe entrare in vigore il prossimo mese di Novembre e sarà applicato al primo periodo d’imposta pensato con la nuova procedura di accertamento sintetico, il 2009. Per quanto riguarda i dettagli, invece, il nuovo redditometro terrà conto di undici diversi nuclei familiari e cento voci di spesa divise in sette categorie (abitazione, trasporto, contributi e assicurazioni, istruzione, attività sportive, ricreative e cura della persona, spese significative, investimenti immobiliari e mobiliari).

Per evitare ulteriori controlli ricordate che la divergenza tra reddito presunto e dichiarato non dovrà essere superiore al 25% per due anni consecutivi.