Redditometro, ecco le novità per l’anno 2012-2013

0
308

Anno nuovo redditometro nuovo. Così come la vita degli italiani cambia e si adegua ai tempi anche il redditometro e le sue voci di spesa lo fanno  e quindi eccoci qui a parlare del nuovo redditometro per l’anno 2012-2013.

Il direttore dell’Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, infatti, è al lavoro sul nuovo redditometro che farà i conti in tasca alle famiglie italiane. Le novità dovrebbero essere introdotte ad ottobre e prevederanno voci come la badante, il cellulare, l’abbonamento in palestra, l’asilo e tutto quello che concerne la vostra vita e quella dei vostri figli.

Le voci saranno circa 100 e saranno suddivise in macro aree, sette con precisione, ovvero: abitazione, mezzi di trasporto, assicurazioni, istruzione, attività sportive e ricreative, investimenti immobiliari e spese significative di vario genere. Le aree saranno gestite in modo diverso in base alla zona e al nucleo familiare del dichiarante.

Il sistema andrà alla ricerca delle incoerenze tra reddito dichiarato e spese reali  e se vi troverete al limite massimo di “sopportabilità” sarete avvisati e invitati a fermarvi o a rivedere la vostra posizione se non volete incappare in sanzioni o controlli più approfonditi.

Lascia un commento