Recesso anticipato, niente penale per il consumatore

0
269

recesso anticipatoLe penali per il recesso anticipato sono state abolite, ma qualche azienda non lo sà ancora o fà finta di non saperlo e i consumatori rimangono confusi e a volta “in trappola”.

La Confconsumatori, soprattutto in seguito alle numerose denunce dei consumatori, ha sottolineato il fatto che molte aziende, soprattutto i gestori telefonici, violano i principi delle Leggi Bersani sulle Liberalizzazioni. L’ avvocato Emilio Graziuso, Presidente del coordinamento tra Confconsumatori e Dalla Parte del Consumatore, ricorda che l’ utente non deve versare al gestore nessuna penale in caso di recesso anticipato ma in cambio deve sostenere i cosiddetti “costi di gestione dell’operatore” che corrispondono alle reali spese che il gestore affronta per la disattivazione del servizio o anche solo per il suo trasferimento.

I clienti “truffati” possono ricorrere allo strumento della conciliazione che a fronte di poche spese  permette di raggiungere una soluzione “amichevole” tra le parti, solo se questa strada non funziona è meglio ricorrere ad iter più lunghi e costosi.

 

VIA|HelpConsumatori

Lascia un commento