Recessione, un italiano su 4 a rischio povertà

0
288

Se tutti gli indizi di queste ultime settimane non vi bastavano, ecco arrivare la conferma di recessione e povertà per gli italiani.

Secondo quanto rilevato da un’ indagine Istat dal titolo “Reddito e condizioni di vita” sembra proprio che un italiano su quattro è a rischio povertà ed esclusione sociale. L’ indagine, condotta nella seconda parte del 2010 su circa 19.000 famiglie per un totale di 47.500 individui ha messo in evidenza i redditi netti ealtri indicatori delle condizioni economiche e arrivando alla conclusione che nel 2010, il 18,2% dei residenti in Italia è a “rischio di povertà”.

Una magra consolazione se immaginate che il 6,9% si trova in condizioni di “grave deprivazione materiale” e il 10,2% vive in famiglie con poco o nessun lavoro. Anche in questo caso è il Sud a detenere il “record” di povertà al contrario del Nord dove la situazione è ben migliore soprattutto grazie alla presenza del lavoro.

 

Lascia un commento