Quanto tempo e quanto lavoro per guadagnare con un blog?

0
116

giornaleblogIl titolo del post è anche la domanda che molti di voi si staranno facendo. Magari dopo aver gestito per anni un sito di informazione o un blog omonimo.

In realtà le domande sono due: quanto tempo è necessario affinchè un blog possa essere monetizzato e quanto lavoro deve essere fatto per riuscici?

Le risposte ad entrambi i quesiti non sono univoche, perché i risultati variano da sito a sito, da blog a blog. Gli elementi che permettono di guadagnare denaro con un blog, e quando diciamo denaro, diciamo un reddito e non pochi spiccioli, sono vari e diversi tra loro.

Servono contenuti di qualità, frequenza di aggiornamento, pubblicità, ma da soli non bastano. Indispensabili sono anche la quantità delle tematiche trattate e il numero di risorse umane impiegate per ottenere risultati economici soddisfacenti.

Insomma gestire da soli, quando si ha tempo, un solo blog, non è la soluzione ideale per guadagnare. I tempi di guadagno, in questo caso si allungano e possono anche diventare eterni, diciamo nell’ordine di un decennio.

Se si vuole provare a “sfondare” in un ragionevole lasso di tempo e cioè in almeno due anni, serve un requisito molto importante: la visibilità.

Basti pensare che i siti di realtà già consolidate e conosciute, sono stravisitati. Si tratta di quei portali che tramite sapienti investimenti pubblicitari sanno far parlare di sé anche nei grandi media, in Tv o nei giornali.

 

Fonte dell’immagine: www.flickr.com/photos/anniemole/85515856/