Profumeria artistica: la nuova tendenza

0
132

profumeria artistica

Ce n’è davvero per tutti i gusti, o forse sarebbe meglio dire per tutti i profumi. Il panorama lavorativo si amplia e consente l’ingresso di nuove figure professionali impiegate nei più disparati settori. Se possiedi una certa attitudine alle fragranze e nella tua vita precedente eri un cane da tartufo con un certo gusto per l’estetica questa nuova tendenza potrebbe interessarti.

Il profumiere artistico deve saper non solamente esporre le preziose fragranze di cui dispone, ma deve essere in grado di disporle in uno scenario originale, elegante, brioso, insomma un luogo che ben si adatti con i profumi che propone. Il cliente in questo modo vivrà non solo una esaltante esperienza olfattiva, ma anche una in dimenticante esperienza estetica.

I nuovi corsi Polimoda Consulting, società fiorentina  specializzata nella formazione, puntano su questa nuova professionalità che dovrà operare in qualità di consulente nel settore moda.

Il corso verrà inaugurato il 7 di giugno, a Firenze appunto con  il titolo di  “Arte della Profumeria”.

Sembra d’altronde che l’arte della profumeria artistica in Italia sia in crescita, se paragonata alla classica profumeria commerciale. Offre in effetti quel non so che in aggiunta, e il cliente è vezzeggiato non solamente nell’olfatto ma anche a livello emozionale ed estetico.

Durante il corso, gli apprendisti profumieri artistici seguiranno lezioni teoriche, visiteranno le imprese e le aziende che più di altre condividono questa filosofia del profumo e ascolteranno testimonianze da parte di chi ricopre una posizione di rilievo nel settore.

Il corso, riservato a tutti, è però pensato nello specifico per tutti quelli che possiedono già un’attività commerciale, per i loro collaboratori, per gli agenti di commercio operanti nel settore, per i titolari di profumerie commerciali che vogliono attuare un cambio di tendenza, ma anche semplicemente agli appassionati.

Questa nuova tendenza, secondo gli ideatori del corso particolarmente originale, sarebbe dettata dal cambio di tendenza che ha visto il cliente stancarsi dello strapotere dei marchi, e intenzionato ad acquistare prodotti unici e personalizzati.

Per ottenere maggiori informazioni visita il sito http://www.polimoda.com/it/home.html o scrivi a: [email protected]