Professioni e lavori che non subiscono la crisi

0
110
lavoro

offerte di lavoroIl lavoro è uno degli aspetti senza dubbio più importanti della vita di ogni uomo (uomo in senso lato del termine)in quanto oltre ad essere in molti casi l’unica fonte di sostentamento economico è anche un modo di esprimersi, inserirsi in un contesto sociale come quello lavorativo e tanto altro ancora, infatti non a caso si dice che il lavoro nobilita l’uomo.

Purtroppo però come è vero tutto questo è altrettanto vero che non esiste la bacchetta magica che permetta a chiunque di fare ciò che gli piace e quindi di fare del proprio lavoro un’attività stimolante in quanto spesso bisogna “accontentarsi”; tutto questo è accaduto inesorabilmente a causa di un fenomeno fatto di corsi e ricorsi nella storia e che può essere descritto con due sole parole: crisi economica.

Nonostante tutto questo e soprattutto contrariamente a quello che di solito si crede, la crisi non ha colpito indistintamente tutti i settori e le professioni lavorative, ma ci sono state delle differenze anche notevoli tra l’una e l’altra. In alcuni casi si può parlare di professioni la cui domanda è addirittura crescita negli ultimi anni di pari passo con l’avanzare della crisi; inoltre ci sono alcune in cui con grande stupore si arriva a registrare quasi l’85% dei posti vacanti e questo ovviamente non può che essere spiegato con il fatto che la gente (in particolare i giovani) si sono stancati di fare certi lavoro e preferiscono delegarli ad altri.

cerco lavoroTra le posizioni lavorative che non subiscono gli effetti della crisi economica bisogna in primo luogo citare quelle ad alta specializzazione (in particolar modo quelle di natura economica o informatica); tanto per fare alcuni esempi concreti  si può pensare a specialisti in marketing o finance per quanto riguarda il settore economico mentre per quanto riguarda quello dell’informatica (ma anche più in generale delle comunicazioni) ci sono buone opportunità per programmatori o progettisti.

Ad esempio nel settore dell’informatica e comunicazione ci sono alcune offerte interessanti , tra le quali possono ad esempio essere citate quella di job rapido (http://it.jobrapido.com/)  importante azienda nel settore degli annunci lavorativi, la quale cerca Software Engineer indicando come zona Milano; oppure non da meno è la proposta lavorativa della Fox channel Italy, la quale ha aperto alcune posizioni nelle zone di Roma e Milano come specialisti in Programming planner e sales account ed offre l’opportunità a chiunque fosse interessato ad una delle varie offerte di visionare l’apposita pagina web (http://job.foxtv.it/).

È necessario comunque tranquillizzare la gente che tra i lavori “senza crisi” non figurano solo quelli dove è richiesto un grado di specializzazione e conoscenza molto elevato ma anche settori più alla portata di un vasto gruppo di persone.

lavoroTra questi lavori figurano ai primi posti come disponibilità di posti  gli installatori di infissi e i panettieri. In realtà la lista è anche molto più lunga e qui rientrano un po’ tutti i lavori manuali (includendo anche le posizioni legate al mondo dell’estetica ma anche della sartoria, gli idraulici ma anche i marmisti e cosi via). Tra i panettieri e più in generale i pastai artigianali si è registrata una percentuale decisamente alta di posti vacanti (soprattutto tenendo conto del periodo che stiamo attraversando): parliamo di quasi il 40%.

Tanto per citare una delle tante posizioni aperte in questo settore possiamo nominare quella della Esselunga, la quale cerca allievo per la panificazione nella zona di Milano; anche in questo caso chiunque fosse in qualche modo interessato può sempre rivolgersi all’apposita pagina lavora con noi sul sito web dell’azienda (http://www.esselungajob.it/content/lavoraconnoi/homepage.html)   e ottenere tutte le informazioni che desidera con il minimo sforzo ed il massimo risultato.