Poste Italiane: in arrivo nuove assunzioni entro dicembre 2023

0
448
Poste Italiane
Fonte: Wired

Poste Italiane è pronta ad assumere nuovo personale. Sono 5.690 i posti a disposizione per figure che otterranno un contratto a tempo indeterminato. L’azienda ha condiviso il piano di assunzioni per i mesi settembre, ottobre, novembre e dicembre 2023.

Possiamo al momento dire che l’azienda Poste Italiane è in lenta ripresa dopo un periodo di difficoltà. La volontà di rimettersi in carreggiata ad ogni modo è presente e lo dimostra la riapertura di 16 Uffici e l’aumento dei giorni di apertura di 243 Uffici. Vediamo nel dettaglio tutte le informazioni.

Tutti i posti previsti

Per quanto riguarda i posti messi a disposizione da Poste Italiane, essi sono divisi a livello nazionale. Per le posizioni di portalettere:

  • Nord Ovest: 1.357 posti;
  • Nord Est: 512 posti;
  • Centro Nord: 1.903 posti;
  • Centro: 796 posti;
  • Sud: 975 posti;
  • Sicilia: 454 posti.

La divisione prevista per le posizioni di addetti alla produzione invece:

  • Nord Ovest: 193 posti;
  • Nord Est: 145 posti;
  • Centro Nord: 99 posti;
  • Centro: 28 posti;
  • Sud: 38 posti.

Quali sono i profili richiesti

Nello specifico vi sono delle figure in particolare maggiormente richieste da Poste Italiane. Buona parte delle assunzioni riguardano la posizione di portalettere. L’azienda durante l’anno ha dato il via a selezione mirate per assumere personale nei servizi di recapito postale.

Ad ogni modo oltre a queste figure, saranno effettuati nuovi inserimenti tra cui: addetti alla produzione e allo smistamento e altri profili.

Come candidarsi

Per tutti gli interessati, Poste Italiane da il via alle candidature tramite la piattaforma dell’azienda riservata alla selezione di personale. Nell’apposita casella “Lavora con noi”, vengono pubblicati tutti gli annunci con le varie opportunità di lavoro.

Gli interessati possono quindi visionare la pagina ed inserire il proprio CV personale. Poste Italiane inoltre è alla costante ricerca di nuovi postini da assumere tutto l’anno, per questa ragione, è bene restare attivi sulla pagina degli annunci e non perdere mai di vista le offerte lavorative.

Aggiornamenti

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i lettori a seguire il nostro sito web concorsi-pubblici.orgla pagina Facebook e la  pagina Instagram.