Pomigliano: atto finale tra la Fiat e i sindacati

0
262

fiat_logo_finalMartedì prossimo potrebbe andare in scena l’ultimo atto della trattativa tra la Fiat e i sindacati sullo stabilimento di Pomigliano.

Mentre oggi si è tenuto l’incontro con la Fiom Cgil, che la settimanscorsa era assente alla riunione a cui hanno presenziato gli altri sindacati. L’incontro si è concluso con un possibile avvio verso la fase finale dell’accordo du orari, utilizzo degli impianti e altre richieste del sindacato. Martedì comunque potrebbe essere la giornata decisiva per l’impianto di Pomigliano e il via alla produzione della Panda.

Enzo Masini, coordinatore del settore auto della Fiom ha dichiarato di aver “ribadito i punti su cui è disponibile a ricercare un’accordo e ha chiesto all’Azienda di riconsiderare aspetti delle sue proposte che non appaiono utili per rispondere a esigenze industriali, mentre assumono carattere punitivo verso i lavoratori”. Inoltre ha fatto sapere che anche la Fiom “si presenterà, assieme alle altre organizzazioni sindacali all’incontro fissato per martedì 8 giugno a Torino. Ciò allo scopo di portare avanti un negoziato che si annuncia difficile e sul quale sarà comunque necessario coinvolgere i lavoratori, chiedendo il loro giudizio”.

 

Lascia un commento