Pmi: Internalizzazione va di pari passo con innovazione e lavoro

0
290

export1Per il miglioramento delle politiche aziendali a livello internazionale arrivano dalla Commissione Europea le linee guide grazie ad uno Studio sul grado di internalizzazione delle Pmi dell’ Unione.

Lo studio è stato condotto su 9.480 aziende, piccole e medie, di 33 paesi europei, che offre utili linee guida per migliorare le politiche aziendali a livello internazionale. I punti di forza per spingere le aziende all’ internalizzazione sono export, import, investimenti diretti all’estero, cooperazione tecnica internazionale e subcontracting internazionale.

Secndo la ricerca eseguita la Pmi aperte al commercio con l’ estero danno più opportunità di lavoro rispetto a quelle che invece non sono attive a livello internazionale, per una differenza di quasi il 7%. Anche a livello di innovazione il discorso è lo stesso, internalizzazione va a pari passo con l’ innovazione.

Lascia un commento