Piattaforme online per la gestione e la finalizzazione delle transazioni e-commerce: le offerte delle banche

0
84

pagamenti-onlineUn’azienda, un’impresa che desideri operare sul web a livello di e-commerce, ovvero vendere prodotti e servizi dal proprio sito web deve affidarsi non solo ad un sistema di gestione che permetta di visualizzare le offerte, o chiedere i prodotti da acquistare, ma anche ad una piattaforma che permetta di pagare ( in tempo reale ) quei prodotti e di accreditare quindi gli importi sul proprio conto corrente.

Che caratteristiche deve avere una piattaforma per i pagamenti online? deve essere stabile, collaudata, flessibile ma soprattutto sicura; se poi a queste caratteristiche si aggiungono anche bassi costi di gestione, allora che ben venga!

Vediamo le banche cosa offrono ai commercianti ed agli imprenditori che decidono di aprire un sito di e-commerce o uno shop online.

Cominciamo da uno dei pionieri nella fornitura di sistemi di pagamento per l’e-commerce, ovvero Banca Sella.

Banca Sella propone ai suoi clienti la piattaforma di pagamento GestPay.

GestPay è una piattaforma molto apprezzata dai suoi utilizzatori, infatti permette non solo l’installazione e l’implementazione del pos virtuale sul sito del cliente, ma permette anche di interfacciarsi con il software gestionale dell’azienda per gestire gli ordini! una soluzione sicuramente interessante, che permette di evitare diversi passaggi ed operare quindi in un ambiente più familiare e già conosciuto. E’ anche personalizzabile e permette di testare la compatibilità con i vari sistemi.

Continuiamo con Intesa SanPaolo.

Intesa SanPaolo offre a tutti coloro che vendono prodotti e servizi a distanza il servizio di pos virtuale denominato Moneta Online.

Moneta Online è un sistema sicuro ( verificato tramite i protocolli Visa e Mastercard) che accetta tutte le principali carte di credito, anche quelle del circuito JCB, ovvero quelle diffuse principalmente in area Nipponica.

Per i titolari di Conto Commercio che attivano il servizio Moneta Online il canone di gestione si azzera.

Dopo Intesa SanPaolo è la volta di MPS – Monte Paschi di Siena.

Monte Paschi di Siena ha dedicato ai suoi clienti operanti in ambiente virtuale il servizio MPShop.

MPShop permette l’acquisto di beni a distanza effettuabili sia direttamente nel sito dell’esercente, oppure rinviando alla pagina di pagamento del Consorzio Triveneto ( il gestore del servizio)

Di fronte ai suoi concorrenti, nemmeno BNL-BNP Paribas poteva “restare a guardare”, ed ha lanciato sul mercato l’offerta POS, denominata POSitivity.

Il POS virtuale POSitivity sta acquisendo notevole successo sul mercato, in quanto dispone di un’interfaccia di gestione online intuitiva e permette di effettuare e visualizzare un ampio numero di operazioni.

Non ultimo come sistema di pagamento online, ma che non è gestito da nessuna banca ( pur potendolo integrare con il sistema ) è PayPal, ovvero il sistema per i pagamenti e gli incassi più usato al mondo ( a livello di utenti business e non).