Pensioni, class action in arrivo dal Codacons

0
86

Torniamo ad occuparci delle pensioni e soprattutto del loro calo del potere di acquisto in questi ultimi anni.

Secondo quanto denunciato dal Codacons, sembra proprio che le pensioni italiane siano sempre meno in grado di aiutare le persone ad arrivare a fine mese mentre per quelle future sembra che non ci siano rosee previsioni. A questo punto l’ Associazione ha deciso di mettere in atto una mega class action sulle pensioni contro la Pubblica Amministrazione con lo scopo di chiedere, e ottenere, dal Governo agevolazioni fiscali, sconti, servizi sociali e farmaci gratis per aiutare i pensionati.

Per i pensionati di domani, invece, smentendo quanto riferito dall’ INPS, sembra invece che non ci siano buone notizie e Anna Soru, presidente Acta, riferisce: «è evidente che con il sistema contributivo c’è un tracollo della pensione, una cifra che sta molto sotto al 60% del reddito attuale se si va in pensione dopo i 65 anni ma abbondantemente sotto il 50% se si smette prima dei 60 anni».