Occupazione, Bonus per le aziende a Grossetto con il Welfare to Work

0
290

soldiLa Regione Toscana, insieme al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha deciso di froteggiare la crisi occupazione con il sistema Welfare to Work.

Il sistema sarà applicato anche in provincia di Grosseto e prevede l’ assegnazione di un bonus a tutti quei datori di lavoro che assumeranno i disoccupati o gli inoccupati che sono presenti nelle liste dei Centri per l’ Impiego. Il progetto riguarda anche donne e giovani diplomati di eta’ non superiore a 30 anni, oppure giovani laureati di eta’ non superiore a 35 anni e ancora soggetti con un reddito Isee non superiore ai 17mila euro.

È prevista l’erogazione di un contributo straordinario, fino ad un massimo di 6mila euro lordi, per il datore di lavoro che deciderà di assumere a tempo indeterminato e con orario di lavoro pari o superiore alle 30 ore settimanali Se l’ assunzione sarà invece part time ma sempre con contratto indeterminato, con orario di lavoro inferiore alle 30 ore settimanali o non inferiore a 20 ore settimanali, il contributo sarà corrisposto in misura ridotta.

Dai bonus sono escluse le assunzioni con contratto di apprendistato.

Lascia un commento