Obbligazione Banca IMI Tasso Variabile con Tasso Minimo giugno 2017

0
78

banca imiDa oggi diventa negoziabile sul mercato DomesticMOT di Borsa Italiana l’obbligazione di Banca IMI a tasso variabile con scadenza giugno 2017. Il codice ISIN di questa obbligazione è IT0004611932. L’emittente gode dei seguenti rating a lungo termine: Moody’s Aa3 (24/06/2009), Standard & Poor’s A+ (23/04/2010), Fitch Ratings AA- (09/09/2008).

Il valore nominale unitario dell’obbligazione è di euro 1000, godimento a partire dal 30 giugno 2010 con scadenza giugno 2017 e rimborso alla pari. Gli interessi verranno pagati con cadenza annuale al 30 giugno di ogni anno fino a scadenza.

Il tasso variabile è indicizzato all’EURIBOR a 3 mesi maggiorato di uno spread pari allo 0,3875% e comunque, limitatamente per i primi due anni (cedole 2011 e 2012), non inferiore al 2%.

L’investimento in obbligazioni a tasso variabile si configura a seguito di un’aspettativa di aumento dei tassi di interesse nel corso degli anni. La situazione attuale mostra una ripresa del tasso EURIBOR a 3 mesi, dai minimi raggiunti a seguito dei picchi di fine 2008, anche grazie ad una progressivo ritiro della liquidità da parte della BCE anche se il tasso base rimane fisso all1%. Gli ultimi valori registrati mostravano un tasso parli allo 0,835%.

Martino Bonanomi