Nuove professioni: il link builder

0
994

Il link building è l’attività di creazione di link, letteralmente tradotto dall’inglese all’italiano vuol dire costruire collegamenti. La costruzione di link si basa sull’attività delle aziende di ottenere dei link in entrata per i loro siti, in modo da migliorarne la posizione nelle serp ed il page rank, cioè l’autorevolezza che i motori di ricerca attribuiscono ad un sito.

Si tratta di un lavoro faticoso che richiede tempo e che non sempre può essere svolto da personale interno all’impresa. Questa attività può anche essere esercitata da un operatore esterno: il link builder, ovvero il costruttore di link.

Per ottenere dei link in entrata cioè  presso altri siti che li indicano, bisogna impostare una ferrata campagna di marketing e segnalare la notizia di un sito a portali autorevoli che fanno parte dello stesso settore di attività dell’azienda interessata ad ottenere il link.

In tal caso è utile impostate delle richieste di scambio link, oppure recensire un sito interessante appartenente allo stesso settore per essere a sua volta segnalati e poi cercare contatti sui Social Network allo stesso scopo. Anche la segnalazione del link del sito su forum e Social stessi fa parte dell’attività del link builder, anche se in questo caso si deve tener conto del tag no-follow cioè il motore di ricerca potrebbe interpretare questi link come spam senza tenerli in considerazione.

Altra attività del link builder sono la scelta degli ancor text cioè i testi ancorati a link attinenti all’argomento o alla parola collegata. In tal caso si rivelano molto utili gli ancor text contenenti le stesse pagine del sito da promuovere. Per questo lavoro il link builder può chiedere un compenso per link ottenuto o un fisso mensile nell’ambito di una collaborazione continuata con lo stesso committente. Il compenso a link va da 2 euro in su in base all’importanza del sito che riporta il link ed alla posizione del link stesso all’interno della pagina, meglio, comunque, la soluzione del fisso che comprende anche la remunerazione per tutto il lavoro di ricerca e di gestione dei contatti.

Fonte immagine: stevetherebel.blogspot.com

Lascia un commento