Novità dal mondo delle PTR

0
143

59340554Tra le innumerevoli opportunità di guadagno online segnaliamo l’ultima novità in ordine di tempo e rientrante nel’ambito delle PTR, ovvero, letteralmente, i sistemi che pagano per leggere. Dopo l’era delle email , sempre dal mondo anglosassone arriva l’idea della PTR che paga per leggere degli articoli, chiaramente scritti in inglese.

Si tratta, forse, di siti che come al solito, per incrementare il numero di visite e di click pagano gli utenti che intendono leggere i contenuti in essi pubblicati.

Anche per queste metodologie di guadagno online le remunerazioni sono relativamente basse, ma gli utenti dei forum dichiarano di essere  soddisfatti comunque, perché non si tratta di scrivere contenuti, ma semplicemente di leggerli.

A volte non è necessario nemmeno questo, basta solo votare gli articoli presenti nella pagina di lettura. Ogni giorno viene presentata una lista di 15, 20 articoli da leggere e da votare  ed il cui pagamento va da un minimo di un cent per articoli brevi ad un massimo di 20 cents per articoli più lunghi. Il payout è fissato a 50 dollari ed avviene tramite Paypal.

Per raggiungere in breve tempo cifre dignitose si dovranno leggere centinaia di articoli e riteniamo che le PTR per gli articoli debbano sempre essere abbinate ad altri metodi di guadagno online, magari più remunerativi.

Più alto,  il compenso per le affiliazioni realizzate tramite referal: ogni utente iscritto tramite link di un affiliato consente a quest’ultimo di incassare un compenso di 5 dollari. Una PTR di questo tipo è www.readbud.com. Le Pay to Read, se non permettono di arricchirsi, sono però un buon metodo per imparare l’inglese, visto che i contenuti sono prodotti in questa lingua.

Fonte immagine: blogher.com