Nicola Atzei rilascia Faster, ma quale è il suo segreto da musicista?

0
284

Molto è stato detto sulla capacità della musica di costruire ponti, di servire non solo come alternativa al linguaggio ma anche come qualcosa di più grande. Il famoso autore danese Hans Christian Andersen lo ha riassunto meglio quando ha detto: “dove le parole falliscono, la musica parla“.

Il musicista italiano emergente Nicola Atzei vuole usare il linguaggio della musica per raccontare la propria storia e dimostrare un marchio unico della musica italiana moderna, per questo ha rilasciato “ Faster ” su tutte le piattaforme digitali.

Nicola è famoso per anche per Motivation (Fury of the saiyans) , Recovery (Post Workout) e Relax (Pre workout) e per essere sotto la label AR.MS Empire e per le influenze della sua zona ( Sardegna ) dove includono i diversi e fluidi generi della musica moderna insieme alla rinascita del pop ed elettronico italiano. Ciò che rende unica la musica di Nicola, tuttavia, è che incorpora tutti questi diversi stili con elementi nella sua musica.

Nicola con la sua musica è come una sorta di orchestra moderna, che mescola un’ampia varietà di suoni e generi in uno stile unificato.

Mentre la particolarità della sua musica lo aiuta a distinguersi nell’industria musicale moderna, un altro fascino della musica di Nicola Atzei è che assicura che i suoi temi siano riconoscibili per una vasta gamma di pubblico. Spaziando dall’insolito cinismo allegro della folla Millennial/Gen-Z a soggetti italiani più tradizionali di amore e romanticismo, lo stile vario e vario di Nicola lascia il posto a una serie di temi altrettanto diversi.

Oggi Nicola spera di fare il passo successivo nel fare musica pubblicando il suo primo album completo attraverso vari importanti siti di streaming in tutto il mondo. Attraverso questo, spera di parlare al mondo attraverso il suo suono, raccontando la storia del trambusto quotidiano del millennial moderno con un tocco italiano unico.

Puoi scoprire di più su Nicola Atzei attraverso la sua pagina su Facebook o Instagram all’indirizzo @nicolaatzei .