Neve in Romagna, supermercati a secco a causa del blocco dei mezzi pesanti

0
313

Problemi gravi in Emilia Romagna a causa del maltempo e dell’impossibilità di circolazione dei mezzi pesanti mentre gli alimenti rischiano di deteriorarsi al Sud per la mancanza delle vendite, al Nord e in Emilia Romagna soprattutto i supermercati rimangono vuoti.

La Coop Adriatica ha reso noto che si stanno verificando grossi problemi di approvvigionamento nei supermercati dell’Emilia-Romagna, delle Marche, dell’Abruzzo e di parte del Veneto tant’è che i supermercati potrebbero addirittura chiudere in anticipo. Le consegne sono ferme  e i supermercati e gli Ipercoop di Bologna e della Romagna, delle Marche, l’Abruzzo e, in parte, il Veneto sono ormai semivuoti.

Il colosso lo ha reso noto in una nota in cui avvisa che molti punti “potrebbero scarseggiare prodotti soprattutto freschi, come ortofrutta e latticini, ma anche alimenti conservati come la farina, i sostituti del pane e i prodotti per la prima colazione, andati a ruba nei giorni scorsi, e per i quali si è già fatto ricorso alle scorte di magazzino”. L’emergenza però, a parere dell’azienda, non inciderà sul costo dei prodotti.

Lascia un commento