Mercato dell’ auto crolla, Fiat rimane a galla con il Nuovo Mondo

0
285

Crolla ancora il mercato dell’ auto che in Italia segna un calo significativo di quasi dieci punti percentuali.

Si tratta di un calo ulteriore del 9,3%. Intanto i dati di novembre confermano il trend negativo e anche nel 2012 le previsioni non sono delle più rosee visto che nell’ ultimo mese sono state vendute solo 132 mila auto con un calo complessivo del 10,6% da inizio anno.

In perdita media con il settore anche Fiat non può fare meglio sperando che il nuovo lancio della Panda, che arriverà nei concessionari a Febbraio, possa smuovere gli interessi. La nuova Ypsilon traina il settore Lancia con un rialzo del 15% mensile, le nuove Jeep spingo il brand al doppio con un +113% mentre segue l’ Alfa spinta da Mito e Giulietta con un +14,6% da inizio anno.

Resta il fatto che Fiat, al momento, deve dire grazie all’ America perchè mentre in Europa il fatturato si è dimezzato arrivano al 32% in Nord America ormai si è toccato il 47% delle vendite di Torino e negli Stati Uniti un +45%.

Lascia un commento