Mediazione Obbligatoria per le controversie, al via oggi

0
56

cassazioneDa oggi, 21 marzo 2011, ha preso il via la mediazione obbligatoria per le controversie.

La norma riguarderà oltre mezzo milione di cause commerciali e civili e prevede il vincolo di tentare la conciliazione prima di arrivare ad adire a vie legali. In particolare si tratta di cause che riguardano il comodato, i contratti assicurativi, la diffamazione, il risarcimento di danni a causa della responsabilità medica, locazione e tanto altro.

Ci sarà, quindi, l’ obbligo di mediare con accordo stragiudiziale, prima di andare per vie legali mentre con il Milleproroghe slitta al 21 marzo dell’ anno prossimo l’obbligo di mediazione per le questioni riguardanti condominio e risarcimento danni causate dalla circolazione di veicoli e natanti.

In particolare tutti i professionisti con requisiti di terzietà possono essere dei mediatori e quindi non serve necessarimanete un avvocato.