Manovra Economica, Monti e Berlusconi ci costano più di 3000 euro

0
98

L’ attenzione in quest ultimi giorni si è focalizzata soprattutto sulla nuova manovra Monti e tutti, o quasi, si sono dimenticati che a questi sacrifici vanno sommati quelli richiesti precedentemente dal Governo Berlusconi.

Secondo i dati eleborati daAdusbef e Federcosumatori il mix letale delle due finanziarie ci costeranno oltre 3 000 euro. Due mila circa da Silvio Berlusconi e 1173 euro da Mario Monti per ogni nucleo familiare. Il tutto per via dell’ aumento del doppio aumento delle accise, dell’ aumento dell’ Iva che potrebbe replicarsi l’ anno prossimo, tagli, riduzioni, Imu e tanto altro. Secondo i dati delle due associazioni una famiglia “standard” composta da madre, padre e 1 figlio, con un reddito netto di 32mila euro annui e 50mila euro in banca pagheranno ogni anno 3000 euro in più e dal 2014 costerà un decimo del prorio reddito.

Non così catastrofico il contro fatto dall’ Associazione Artigiani Piccole Imprese che, invece, si ferma a 16 miliardi in tutto escludendo i 10 miliardi previsti al sostegno delle imprese e i 4 miliardi di risorse che eviteranno il taglio delle agevolazioni.