Manovra da 20-25 miliardi, cosa ci aspetta?

0
116

Torniamo a parlare della tanto attesa manovra che conosceremo nei prossimi giorni e che potrà rovinarci il Natale.

Le cifre sembrano ormai impazzite e con il passare dei giorni anche l’ ammontare della manovra sembra arrivare ormai alle stelle. Le ultime indiscrezioni parlano di una manovra da 20-25 miliardi pronta sul tavolo.

Proprio secondo fonti tecniche sembra che il neo premier, Mario Monti, abbia intenzione di seguire le linee guida dell’ UE, e puntare ad una correzione maggiore per arrivare al pareggio di bilancio proprio nel 2013. Il maggiore “sforzo” è dovuto soprattutto ad una quadro economico generale che ancora non promette bene e che indica ulteriori contrazioni del Pil nel 2012 per il nostro Paese. L’ Unione Europea chiede soprattutto, quindi, un lavoro nella direzione del mondo del lavoro e delle pensioni con in primis una modifica del tanto discusso articolo 18 che permettà una maggiore “mobilità” nel lavoro. Per quanto riguarda le pensioni invece si profila sempre più un aumento degli anni di contributi e un blocco degli aumenti dovuti agli adeguamenti per l’ inflazione.