Liberalizzazioni: PMI, lo Stato paga i debiti con i Bot

0
107

Torniamo a parlare di Liberalizzazioni e del decreto che il Governo Monti si accinge a portare in Parlamento. Le novità sono davvero tante ma una, in particolare, riguarda le piccole e medie imprese e non solo. A quanto pare, all’interno della bozza del decreto c’è una voce dedicata proprio al debito che lo Stato ha nei confronti di alcune imprese e la soluzione per venire fuori da questa situazione che ha messo a dura prova molte aziende potrebbe arrivare proprio dalla cessione di Bor.

La bozza prevede che i debiti delle amministrazioni pubbliche debbano essere pagati con titoli di Stato. Non male visto che si tratta di un debito pubblico che arriva a cifre esorbitanti (si parla di oltre 70 miliardi di euro).

Nella bozza è presente anche un provvedimento che prevede l’accelerazione dei pagamenti ai fornitori che dovranno avvenire entro 60 giorni con una pena di maxi interesse all’8%. Infine è presente anche un blocco degli appalti per le amministrazioni senza soldi.