Legge di Stabilità approvata all’ unanimità dal CdM

3
267

giulio-tremonti-ministro-eCon voto unanime, oggi, il Consiglio dei Ministri ha varato la cosiddetta Legge di Stabilità, ossia la vecchia finanziaria.

Con essa è stato approvato anche il bilancio di previsione dello Stato per il triennio 2011-2013. A tal proposito il Ministro dell’ Economia, Giulio Tremonti, ha spiegato che non si può più parlare di Finanziaria ma di un quadro dei conti pubblici, inoltre ha confermato che dal prossimo 20 ottobre partiranno i colloqui per la riforma fiscale.

Il Ministro ha annunciato la richiesta di una delega al Parlamentoaffinchè la riforma del fisco possa essere attuata con attenzione  ai numerosi e diversi regimi di esenzioni e agevolazioni.

L’ opposizione si è comunque definita preoccupata visto che secondo Bersani : “mancano 5 miliardi di entrate. Così rischiamo di avvitarci in una spirale di stagnazione perchè i tagli portano a meno investimenti e meno investimenti provocano i tagli all’occupazione”

Lascia un commento