Home Speciali Notizie Economia e Lavoro Lavoro:Retribuzioni in aumento ma 5 mln di contratti da rinnovare

Lavoro:Retribuzioni in aumento ma 5 mln di contratti da rinnovare

0

L’ Istat ha reso noti i dati delle retribuzioni contrattuali orarie e degli accordi contrattuali in attesa di rinnovo di marzo.

Per quanto riguarda il primo dato, le retribuzioni contrattuali sono salite dello 0,2% rispetto al mese di febbraio mentre sono salite del 2% su base annua. Questo significa che nel primo trimestre 2011 le retribuzioni hanno registrato un aumento del 2,1% in termini tendenziali rispetto al corrspondente periodo dell’ anno precedente.

I settori che a marzo hanno registrano un aumento maggiore sono stati edilizia, militari e difesa, forze dell’ordine, agricoltura mentre quelli più contenuti si sono registrani nei comparti ministeri e scuola.

Per quanto riguarda gli accordi contrattuali, secondo quanto riferito dall’ Istat a marzo sono stati rinnovati quelli relativi ai settori gas e acqua e commercio. Alla fine di marzo sono risultati in attesa di rinnovo 38 accordi contrattuali per un totale di 4,9 milioni di dipendenti, comunque in riduzione rispetto al mese precedente.