Lavoro nella ristorazione, 50 offerte per Cuochi, Aiutanti ed Addetti alla Mensa

0
210

addetti mensa
Nuove offerte di lavoro gastronomico e organizzativo da impiegare nel settore mense. Le offerte in oggetto sono necessarie a ricoprire un totale di 50 posti disponibili per addetti alla cucina e all’organizzazione della mensa.
Tali offerte di lavoro sono bandite da Articolo1, Agenzia per il Lavoro che risponde alle esigenze di aziende e candidati coprendo l’intera gamma dei servizi “Risorse Umane”.
La ricerca personale affidata ad Articolo1, proviene da un’importante azienda operante nel settore della ristorazione collettiva.
Le 50 figure professionali richieste sono ripartite nelle seguenti mansioni:

n. 15 Cuochi

– n. 15 Aiuto Cuochi

– n. 20 Addetti Mensa

Ai candidati vengono richiesti i seguenti requisiti:
– maturata esperienza nel ruolo, preferibilmente presso mense aziendali o scolastiche;
– attestato HACCP in corso di validità;
– divisa bianca (camice e pantaloni bianchi, cuffia) e scarpe antinfortunistiche;
– disponibilità immediata;
– disponibilità a contratti brevi per sostituzioni di personale.

 

 

Viene offerto contratto iniziale di una settimana eventualmente prorogabile, inquadrato nel IV livello del CCNL del Turismo e Pubblici Esercizi.

 

Le figure selezionate sono da impiegare nelle mense al Nord Italia e precisamente nelle seguenti sedi di lavoro: Torino, Milano, Dalmine, Varese, Crema.

 

Alla presente offerta di lavoro possono candidarsi persone di entrambe i sessi ai sensi della L.903/77.
Coloro che sono interessati possono inviare il proprio Curriculum Vitae corredato dell’autorizzazione al trattamento dei dati ai sensi del Dlgs 196/03 con l’indicazione del ruolo e della sede per cui desiderano candidarsi.
A seconda della sede prescelta occorre inviare il proprio curriculum vitae ad uno dei seguenti indirizzi e-mail: [email protected], oppure: [email protected], oppure: [email protected], oppure: [email protected], oppure: [email protected]
Per ulteriori informazioni cliccare qua o consultare la sezione “News” del sito Articolo1.