Lavoro estivo 2012: cominciano le selezioni

0
98

A questo punto lo abbiamo capito tutti: chi prima arriva, meglio alloggia specie se parliamo di posti di lavoro estivi.

Ecco perché le aziende operanti nel settore turistico sono fin da ora alla ricerca di personale, e gli annunci lavorativi davvero sono numerosi: quale migliore occasione per assicurarsi un’estate ricca di esperienza, di guadagni e perché no, di divertimento?

Lavorare ai Tropici

Si tratta di una opportunità interessante, che porterà giovanissimi italiani in giro per l’Europa e per i Tropici. L’opportunità offerta da Obiettivo Tropici, in collaborazione con il servizio Eures della Provincia di Ancona, consentirà a 400 giovani di trovare un impiego estivo. Le selezioni si svolgeranno per tutto Gennaio e Febbraio 2012 in tutta Italia (Pescara, Senigallia, Roma, Torino, Lecce, Genova, Milano e Bologna).

Per conoscere tutte le informazioni utili e le date delle selezioni visita la sezione Lavora con noi di Obiettivo Tropici.

Lavorare in Puglia

Anche la Blue Animation Team ha inaugurato la ricerca per 20 giovani animatori da inserire all’interno di villaggi turistici pugliesi fra giugno e agosto. I requisiti di cui si deve disporre sono sostanzialmente sempre gli stessi:

·         buona capacità di interagire con il pubblico;

·         conoscenza delle lingue straniere;

·         disponibilità agli spostamenti;

·         età superiore ai 18 anni.

Il contratto di lavoro offerto dalla Sertur Consulting srl partirà dal 1 giugno e si concluderà il 31 agosto con una retribuzione che partirà dalle 500 euro nette fino ad arrivare alle 1000 euro al mese.

Per maggiori informazioni visitare il sito della Blue Animation Team o inviare una mail a job[@]blueanimationteam.it.

Lavorare in Spagna

Altro annuncio niente male è quello proposto dalla Iberostar che offrirà contratto a tempo determinato e periodo di formazione gratuito a conclusione del quale si potrà lavorare all’interno di hotel a 3 – 5 stelle in Europa o nei Caraibi.

Gli stipendi partiranno da un minimo lordo mensile di 1300 euro.

Per candidarsi è possibile inviare il proprio curriculum e lettera motivazionale a eures[@]provincia.milano.it